TOMBA DI HARWA
Diario 2000
Ottobre
Novembre
Dicembre
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Pagina iniziale

 

     
francesco.tiradritti@harwa.it
     
9 dicembre 2000
      001209, Viaggio "Harwa 2001".jpg  
     
 

Nell’entusiasmo della festa di giovedì scorso avevo invitato alcuni colleghi a venirci a visitare. Oggi quasi me ne pento… Arrivano Stadelmann e la missione europea (composta da una francese, un’austriaca, una spagnola e Günter) che lavorano al tempio funerario di Amenofi III. Poi è la volta dell’Associazione “Donne straniere di Qurna” (così le chiamo io; si tratta di Natasha e Magon, coloro che gestiscono il nostro albergo, accompagnate dalle loro amiche Irina, dottoressa tedesca che ha lavorato in molte parti dell’Africa e Johanna). Questa visita è quasi un rito propiziatorio, visto che vengono ogni anno.
Arrivo così a fine giornata distrutto: ho fatto quattro volte il giro della tomba: due volte ho parlato in italiano e due volte in inglese. Nel frattempo anche Silvia e Beatrice si sono date da fare. La prima ha portato il gruppo di “Harwa 2001” a Pabasa, poi ha fatto la spiega di Harwa alla sua famiglia, mentre Beatrice la spiegava ai suoi genitori.

 
  < Giorno precedente

Giorno successivo >